Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro XIV EDIZIONE, 2022-2023

Data:

18/07/2022


Premio Internazionale  “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro XIV EDIZIONE, 2022-2023

L’Associazione NO’HMA e il Comune di Milano presentano la XIV edizione del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro.

Il Premio è intitolato alla memoria di Teresa Pomodoro, ispiratrice e anima di un teatro aperto alla contaminazione fra le diverse discipline artistiche, che collochi la funzione etica, catartica e mimetica al centro della propria espressione artistica. Il Teatro Nudo è, nella concezione della fondatrice di No’hma, un teatro che si cala nei significati, nell’esplorazione dell’uomo e della società; nella sua essenzialità, esso si propone di restituire al teatro il proprio valore esperienziale, di crescita e condivisione aperta a ogni tipo di pubblico, senza distinzione di età, classe sociale, sesso e appartenenza geografica.

In linea con questi ideali di democraticità e universalità della cultura, il Premio Internazionale vuole rendere realtà l’ambizione di un teatro che, spaziando attraverso il panorama teatrale mondiale, si faccia scoperta oltre ogni confine e riservi spazio a tematiche normalmente escluse dalla scena, dando voce all’emarginazione, alle periferie, alla diversità. L’assunzione del Metateatro di Teresa Pomodoro a modello pone il Premio in dialogo con la vita reale, con il fine di abbattere pregiudizi e barriere culturali. Per NO’HMA l’istituzione del Premio si aggiunge alla già poliedrica attività svolta sin dalla sua fondazione, diventandone il “cuore”. Grazie ad esso, lo Spazio diretto da Livia Pomodoro si fa centro di una rete di scambio culturale vasta come il mondo, mettendo il proprio palco a disposizione di realtà culturali consolidate o al contrario emergenti, permettendo spesso a queste ultime di trovare nel Premio un trampolino di lancio alla propria attività culturale. Attraverso la trasmissione in streaming, gli spettacoli raggiugono una platea internazionale: NO’HMA diventa così teatro del futuro e si proietta in una realtà senza barriere, dove la cultura estrinseca al suo massimo il proprio valore connettivo e di educazione alla diversità e alla tolleranza, anche e soprattutto in tempi di divisione e di bruttura come quelli attuali.

Presentazione

Regolamento di partecipazione


Luogo:

KINSHASA

Autore:

FS

427